mercoledì 23 marzo 2011

LA QUALITA’ PAGA. (TALVOLTA).

Ieri sera: aperitivo al Teatro Santuccio di via Sacco a Varese, per la serata inaugurale di Cortisonici la rassegna di cortometraggi che da qualche anno si tiene nella nostra città.

Il teatrino è stato ben ristrutturato: peccato che abbiano perso di vista un dettaglio secondario: l’acustica.
E’ pessima.
Ci ha impedito di godere appieno della performance degli Oz Robu, uno dei gruppi più interessanti della nostra zona.

Cortisonici è una bellissima rassegna. Un altro passo verso le iniziative culturali di cui la nostra città avrebbe tanto bisogno: peccato i presentatori impacciati, l’assenza di una scaletta, di una buona regia, di microfoni decenti e di un pubblico silenzioso.

Comunque: dopo un trailer imbarazzante (ma perché non lo fanno fare a chi ha vinto la rassegna precedente? A uno dei giovani partecipanti, ad esempio?) è partita la proiezione dei videoclip in concorso di “Notturno giovani”.

Andate a vedere il post del 21 Gennaio 2011.

Beh, abbiamo avuto la vista lunga. “Praga Dorata” degli Insooner ha vinto il primo premio per i videoclip dei giovani in concorso.



BRAVI! Bravi a tutti: Milo, Elena, Davide. Bravi a Teo, Giamma e Juan. E a tutti i ragazzi contenuti nel video.

Se ci fosse stato un secondo posto, per me se lo sarebbe meritato questo video.

(S.G.)

 

6 commenti:

Giampiero ha detto...

Complimenti ancora per il filmato e per la vittoria! Bravo Milo e tutto il gruppo, ve la siete proprio meritata. GP

Anonimo ha detto...

bravi ragazzi, complimenti!

ELISA ha detto...

Splendido Binomio tra video e musica. Quasi mi chiedo cosa sia nato prima..Sono legati l'un l'altro da una magia che mi lascia nello stomaco qualcosa di molto forte. Complimenti davvero ragazzi. Questo video è stupendo e mi trasmette una sensibilità che pochi altri hanno suscitato in me.
Orgogliosa di voi, anche se non vi conosco!

Daniele ha detto...

Questo video crea dipendenza. C'è tutto. Sarebbe bello poter avere una cosi alta qualità nei video musicali che a volte siamo costretti a vedere. Questo video è Poesia e il primo premio se l'è meritato tutto!
Bravissimi ragazzi!

Laura ha detto...

Bravissimi bravissimi! Proprio qualche giorno fa sono andata a riguardarmelo con le mie figlie (7 e 15 anni)e siamo rimaste incantate di fornte alla poesia e alla delicatezza delle immagini.
C'è ancora una speranza che si possa vincere senza favori, raccomandazioni, scorciatoie,entrature...
Un abbraccio a questi poeti del nostro tempo, che ci danno speranza di un futuro migliore.

Domenico ha detto...

Ecco un'altra dimostrazione di come si possano realizzare prodotti di qualità con zero budget. Certo, non si vive solo di gloria e quindi spero che qualche esperto del settore vi possa dare una seconda possibilità. Ma non dimenticate la cosa più importante: la passione.
Quella non ha prezzo!